Deltablues Rovigo


Header

Due Delta, un’unica passione musicale. E’ su questo intreccio che nel 1988 in Polesine inizia il percorso di Deltablues, tra i festival di maggior tradizione nel panorama europeo e, da sempre, attento a proporre con rinnovata freschezza lo spirito e le vicende del blues, che la Storia vuole siano iniziate nel 1903 a Clarksdale. E proprio in quella località, nel cuore del Delta del Mississippi, ha sede il Museo del blues che, tra le tante memorabilia, espone anche quelle del festival italiano nato sulle rive del Po.
Oltre al lato musicale il festival Deltablues è un importante veicolo di promozione del Polesine e del Delta del Po.
Giunto questanno alla XXIX° edizione, nella sua storia ha ospitato tra i nomi più di spicco della scena blues internazionale come, solo per citarne alcuni, Albert King, Albert Collins, Bo Diddley, Honeyboy Edwards, R.L. Burnside, John Mayall, James Cotton, Robben Ford, Lurrie Bell, Carey Bell, Taj Mahal, Luther Allison, Ike Turner, Magic Slim, Canned Heat, Lucky Peterson, Corey Harris, Fabio Treves, Frank Frost, Walter Wolfman Washington, Screamin’ Jay Hawkins e tantissimi altri…

Informazioni

web: www.deltablues.it

Email: info@deltablues.it

FaceBook-icon