Italian Blues Challenge 2014


Dave Moretti Blues Revue – foto Yvonne Mercier

Dave Moretti Blues Revue – foto Yvonne Mercier

E’ stata una serata da incorniciare quella di sabato 1 Novembre al Teatro degli Avvaloranti a Città della Pieve (PG) che, grazie all’infaticabile lavoro dei ragazzi delTrasimeno Blues Festival, ci ha permesso di poter presentare, ancora una volta, alcuni tra i migliori esponenti del blues nazionale. Dopo le lunghe pre-selezioni che hanno costretto i tanti giudici a ore di ascolto e alle 2 semifinali al Crazy Bull di Formia e al Bloom di Mezzago (con un grande successo di pubblico) eccoci al Gran Finale, ancora una volta sulle sponde del Lago Trasimeno. La sfida, anche se preferiamo chiamarla esibizione, ha presentato una vasta gamma di stili, ad iniziare dal One-Man Band tutta grinta e simpatiaFabrizio Canale che ha lasciato il posto all’elettricità della Dany Franchi Band che ha evidenziato le grandi potenzialità di questi giovani ragazzi. Dalla Campania ritornavano sul palco della finalissima i Blues Queen con uno spettacolo decisamente superiore a quello dell’anno precedente seguiti dagli Alligator Nail, band rodata e con alle spalle tantissimi live concert ma che non perdono mai la freschezza del suono con, anzi, la piacevolissima sorpresa dell’inserimento delle tastiere in formazione. La celebrazione delle voci femminili continuava con la quinta esibizione, quando sul palco sono saliti Angela Esmeralda & Sebastiano Lillo e il loro vigoroso Delta Soul. Pure loro decisamente di un altro livello rispetto alla finale precedente. Ed è sempre un ritorno anche quello della Dave Moretti Blues Revue che, zitti zitti, ogni hanno piazzano un colpo di swing ed eleganza. Serata, quindi, da applausi e il pubblico felice per aver assistito, in un gremito teatro, a un evento ricco di qualità.

Alla fine, però, i 12 giudici presenti in sala – scelti tra il meglio del vasto panorama blues italiano e che rispondono al nome di: Gianluca Di Maggio (Trasimeno Blues), Mike Sponza (musicista), Alberto Castelli (giornalista, Outsider), Roberto Caselli (JAM), Luca Romani (Torrita Blues), Silvano Brambilla (rivista Il Blues), Pablo Leoni (Musictrain), Edoardo “Catfish” Fassio (conduttore radiofonico e scrittore), Claudio Togni (Ameno Blues Festival), Lorenz Zadro (Blues Made In Italy), Luigi Monge (giornalista e scrittore) e Maria Giulia Sorrentino (Marco Fiume Blues Passion) – hanno dovuto decretare il vincitore senza non poche difficoltà con una classifica finale con distacchi minimi, a conferma dell’alta qualità di tutti i contendenti, che ha decretato la Dave Moretti Blues Revue meritevole di rappresentare il blues di casa nostra alla finalissima di Bruxelles che si terrà il prossimo 13 e 14 Marzo.

La serata, poi, si è conclusa con una grande festa alla Darsena Bar Cafè di Castiglione del lago con l’esibizione live della J. Sintoni Band with Giuliano Bei e Mirco Capecci feat. Rico Migliarini e Francesca Biondi e con la piacevolissima partecipazione a sorpresa diLinda Valori.